Generic selectors
Termine esatto
Cerca per termine
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages

Composite Fail Safety

Sicurezza composita. Trattamento automatico dei possibili guasti pericolosi in modo sicuro. Tecnica Fail Safe (V.) per cui, in un modulo di un sistema di sicurezza, un primo guasto pericoloso, anche se non immediatamente dannoso, viene tempestivamente autorilevato, in modo tale che siano attivate azioni di inibizione interne (Negation, V.) in un tempo così breve che non possa esservi il rischio che si verifichi un secondo guasto pericoloso, immediatamente dannoso, nel tempo intercorrente tra la scoperta e l’inibizione del primo guasto. Per esempio, ad un primo guasto nel circuito di forzatura dell’annullamento dei comandi critici, viene immediatamente inibita la possibilità di effettuare detti comandi prima che possa verificarsi un secondo guasto nella logica di comando degli output e, quindi, possa effettuarsi un eventuale output errato senza che vi sia la possibilità di annullarlo. Viene impiegata singolarmente o, più frequentemente, in combinazione con tecniche ad essa complementari. V. Reactive Fail Safety e Inherent Fail Safety.

Link... for your business

WikiRail

WikiRail