Generic selectors
Termine esatto
Cerca per termine
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages

Deviatoio

Dispositivo di Armamento (V.), detto anche scambio o apparecchio di deviazione, atto a permettere e ad assicurare il passaggio di rotabili da un binario ad un altro che da esso si dirama, nonché consentire la confluenza da un binario a un altro. Il deviatoio è costituito da una parte mobile, detta comunemente Telaio degli aghi o Cambiamento (V.), e da una fissa, definita Incrociamento o Cuore (V.). Si individuano inoltre le seguenti parti fisse: le rotaie intermedie che collegano tra loro, a meno dello Spazio nocivo (V.), i “talloni” degli aghi e la punta del cuore; le Controrotaie (V.) applicate alle rotaie esterne in corrispondenza dello spazio nocivo. Il deviatoio può essere manovrato sul posto o a distanza (manovra centralizzata), a mano o elettricamente, a seconda delle apparecchiature di cui è dotato, V. Cassetta di manovra e Cassa di manovra elettrica. Assume due posizioni: Normale o Rovescio (V.), a seconda che sia disposto per un Istradamento (V.) – Itinerario (V.) per il corretto tracciato o la deviata. Le caratteristiche geometriche del deviatoio sono: la curva di deviazione, curva del percorso deviato definita dal suo raggio di curvatura misurato in metri; l’angolo di deviazione, angolo individuato tra il percorso normale ed il ramo deviato, misurato tramite la sua tangente trigonometrica (Tangente, V.). La tipologia dei diversi deviatoi è indicata dalla relativa sigla che ne individua il tipo (semplice o intersezione, S o I), l’armamento su cui è impiegabile, il raggio di curvatura, la tangente e il tipo di posa (destra o sinistra, d o s). Ad esempio: S60/170/0,12 d, deviatoio semplice per armamento 60 UNI, con raggio di curvatura 170 m, tangente 0,12, posa destra. Normalmente i deviatoi possono essere percorsi a specifiche velocità massime in funzione del tipo di armamento e delle loro caratteristiche geometriche (raggio di curvatura e tangente): 30 Km/h (deviatoi S60/170/0,12, S60/250/0,92, con cuore retto e S60/250/0,12 con cuore curvo), 60 Km/h (deviatoi S60/400/0,12 con cuore retto e S60/400/0,074 con cuore curvo), 100 Km/h (deviatoio S60/1.200/0,040 con cuore retto), 160 Km/h (deviatoio S60/3.000-infinito/0,022 con cuore retto) e 220 Km/h (deviatoio S60/6.000-infinito/0,015 con cuore retto).

WikiRail

WikiRail