Generic selectors
Termine esatto
Cerca per termine
Cerca nel contenuto

ERTMS (Mercato)

Il sistema ERTMS. sviluppato in Europa nel periodo 2000 – 2010, si sta rivelando uno standard non solo europeo, ma internazionale. Questo perché un standard garantisce: ottima qualità del prodotto, assicurazione di manutenibilità e di up grading nel tempo, concorrenza, stabilità dei costi ed altri aspetti positivi. ERTMS, essendo SIL 4, garantisce una sicurezza globale del processo della circolazione dei treni, vulnerabile solo dalle imperizie degli operatori quando non rispettano le procedure operative. Con l’evolversi delle tecniche IoT sempre più prestazionali ed economicamente accessibili, i sistemi ERTMS potranno fornire la sicurezza al 100%, potendosi difendere anche dagli effetti degli errori umani non eliminabili. Il mercato italiano, ad oggi 2021, prevede l’installazione di ERTMS per ammodernare i 20.000 km di rete ferroviaria entro Il 2036. L’ERTMS ha come applicazioni light i sistemi PTC (nel Nord America) e CBTC (per le metrò). Il mercato mondiale di ammodernamento e di messa in sicurezza con RTMS-PTC è, ad oggi, di circa 1.500.000 di km di linee ferroviarie, di cui Il 70 % a semplice binario e Il 30 % a doppio binario. Mentre Il mercato mondiale delle metrò, con CBTC, è di circa 15.000 km. Nel prossimo futuro, essendo previsto un incremento del trasporto su rotaia, in quanto poco inquinante e più conveniente rispetto agli altri, tali cifre potranno arrivare rispettivamente a circa 2.000.000 e 30.000. Il dettaglio del mercato delle linee ferroviarie nel mondo è riportato di seguito. Europa: 400.000 km; Nord America: 450.000, Sud America: 100.000 km; India: 120.000 km, Cina: 100.000 km, Restante Asia: 100.000 km; Africa: 100.000 km; Australia: 50.000 km. Si stima che le cabine dei treni (ferrovie e metrò) da attrezzare siano circa 800.000, tendenti a 1.000.000. I costi dei sistemi ERTMS-PTC, parte di terra, sono variabili in funzione dei contesti nazionali e di infrastrutture tecnologiche presenti oppure no: circa da 600.000 a 1.000.000 di Euro/km per le linee ferroviarie, inferiori per le linee metrò; i costi per l’attrezzaggio delle cabine di bordo circa da 500.000 a 700.000 Euro/cabina. Questo sono i costi riferiti ai prodotti esistenti che sono stati sviluppati con tecnologie e architetture del decennio 2000-2010, ad oggi è verosimile che si hanno disponibili tecnologie, architetture e reti di comunicazioni più funzionali e allo stesso tempo più economiche, ad esempio Il Cloud, l’IoT e Il 5G. Ad oggi, 2021, l’installato ERTMS-PTC-CBTC di terra e di bordo, è di circa Il 5 % delle quantità del mercato globale. I fornitori di ERTMS-PTC-CBTC, ad oggi, sono estremamente limitati, in numero inferiore a 10, altre poche industrie programmano di essere fornitrici. Dai numeri citati è evidente che Il mercato del segnalamento SIL 4 ERTMS-PTC-CBTC (SIL 4) gode della caratteristica imprenditorialmente interessante che vede la domanda difficilmente soddisfabile in breve tempo da una scarsa offerta.

Link... for your business

WikiRail

WikiRail