Generic selectors
Termine esatto
Cerca per termine
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages

FRMCS

Future Rail Mobile Communications System. Si è svolta il 26 e 27 marzo 2019, a Milano, la 1° Conferenza Globale UIC sul Segnalamento organizzata da UIC e Ferrovie dello Stato Italiane (Gruppo FS), incentrata su “L’evoluzione dell’ERTMS”.
Circa 500 partecipanti, provenienti da tutti e cinque i continenti e da diversi settori, si sono riuniti per discutere dell’evoluzione dell’ERTMS e affrontare le principali sfide future.
La conferenza è stata strutturata intorno a 7 diverse sessioni, ognuna delle quali si è concentrata su un argomento specifico.
Nella prima sessione i relatori hanno condiviso le loro opinioni sulle principali sfide per il finanziamento della realizzazione dell’ERTMS e hanno discusso sulle strategie adottate a livello mondiale e sulle nuove opportunità.
Nella seconda sessione i relatori hanno avuto la possibilità di presentare lo stato di attuazione dell’ERTMS nei rispettivi paesi/regioni.
Nella terza sessione sono state condivise diverse opinioni sul contesto normativo dell’UE per l’ERTMS e su altre opportunità globali per la diffusione del CCS.
Durante la quarta sessione i membri del panel hanno avuto la possibilità di discutere lo stato attuale dello sviluppo e dell’integrazione dell’ERTMS con il sistema Automatic Train Operation System (ATO), così come l’integrazione con l’Automatic Train Supervision (ATS).
L’intera quinta sessione è stata dedicata al Future Railway Mobile Communication System, con l’obiettivo di fare il punto della migrazione da GSM-R, la cui durata di vita è prevista fino al 2030 circa, a FRMCS. La necessità è nata a causa del numero limitato di fornitori GSM-R.
Nella sesta sessione sono state discusse le attuali tendenze tecniche e i principali progetti per lo sviluppo del livello 3 (L 3), insieme alle opportunità e ai vincoli dell’integrazione parallela di impianti satellitari.
Nell’ultima sessione, la settima, i relatori sono stati invitati a presentare le ricerche più avanzate e le tecniche adottate per garantire la sicurezza contro gli attacchi informatici.

WikiRail

WikiRail