Generic selectors
Termine esatto
Cerca per termine
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages

Modello Rete

Una rappresentazione schematica della Rete ferroviaria, basata sul concetto di grafo; questo è costituito da un insieme di archi (vertici o rami) e da un insieme di nodi (punti di estremità degli archi). Detta struttura, usata in matematica e Ricerca operativa (V.), si presta a realizzare modelli della Rete a vari livelli di astrazione o precisione con cui si rappresentano le entità reali; p. es. un nodo può corrispondere a una Stazione, Stazione di diramazione o Bivio, mentre un arco coincide con la linea congiungente due nodi; una linea costituita da più binari costituisce il caso in cui fra due nodi esistono più archi (multigrafo) mentre l’orientamento degli archi, con cui può definirsi un grafo orientato o diretto (cosidetto digrafo), può corrispondere ai normali sensi di circolazione dei binari. A livelli più approfonditi, uno stesso impianto di stazione può ulteriormente descriversi tramite un grafo di maggior dettaglio. Lo stesso modello può pertanto gerarchicamente dettagliarsi a livelli di entità inferiori ovvero comporsi in viste logiche aggregate di più alto livello, p. es. tipiche dell’orario commerciale, corrispondenti a carte geografiche più sintetiche della rete ferroviaria. Detta rappresentazione risulta utile per condurre studi a vari livelli sulla Rete ferroviaria nonchè per la progettazione di basi dati che abbiano quest’ultima come principale riferimento logico e geografico.

Link... for your business

WikiRail

WikiRail