Generic selectors
Termine esatto
Cerca per termine
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages

Posto di Blocco Intermedio

PBI. Posto di servizio di norma presente su linee con sistema di circolazione a Blocco Elettrico Manuale. Il PBI è ubicato fra stazioni limitrofe relativamente distanti tra loro, per ridurre l’intervallo di distanziamento; fra due stazioni vi possono essere uno o più PBI, quindi il distanziamento dei treni non si effettua più tra stazione e stazione, ma tra i successivi posti di blocco e le stazioni; il PBI è munito di segnali fissi di protezione, normalmente azionati dall’Istrumento di blocco. Ogni posto di blocco intermedio è dotato di apparati elettromeccanici o elettronici per la corrispondenza con le sezioni di blocco dei posti attigui. I PBI sono presenziati da un agente, Guardablocco, che oltre ad azionare l’Istrumento di blocco per la richiesta e la concessione del consenso, ha il compito di controllare la completezza (Coda, V.) del treno. Sulle linee con Blocco Automatico (BA, V.), i PBI coincidono con gli stessi segnali delle sezioni di blocco (Posti di Blocco Automatico, PBA); in altri casi possono coincidere con le stazioni intermedie disabilitate e impresenziate ai cui segnali di protezione e di partenza del binario di corsa è conferito carattere di permissività mediante la presenza e l’accensione della lettera P (V.), posta al di sotto del segnale. Sulle linee con Blocco Conta Assi (BCA, V.) coincide con un Posto di Servizio (PdS, V.) intermedio tra due stazioni al fine stesso di ridurre l’intervallo di distanziamento.

Link... for your business

WikiRail

WikiRail