Generic selectors
Termine esatto
Cerca per termine
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages

Relè differenziale

Relè a corrente continua che ha due bobine, avvolte sullo stesso nucleo magnetico, alimentate separatamente; hanno un numero di spire che può essere diverso e fanno capo a due diversi circuiti con correnti, che possono essere diverse, che circolano in senso opposto. Se la differenza delle amperspire, della prima bobina e della seconda bobina è nulla, non si genera alcun flusso magnetico, quindi il relè non si eccita; se la differenza è diversa da zero, si genera un flusso magnetico che provoca l’eccitazione del relè. Un tipico esempio di relè differenziale è costituito dal circuito di controllo dei segnali di chiamata. V. Relè FS.

Link... for your business

WikiRail

WikiRail