Generic selectors
Termine esatto
Cerca per termine
Cerca nel contenuto
Search in posts
Search in pages

Vigilante

Allertatore. Dispositivo di bordo per il controllo dello stato vigile del macchinista. E’ spesso costituito da un pedale posto sotto la consolle di guida e da uno o due pulsanti (o analoghi dispositivi); il pedale e i pulsanti possono assumere due posizioni: una di riposo (stabile) ed una di lavoro (instabile). Il controllo della vigilanza si realizza attraverso la pressione del pedale o dei pulsanti, quando il treno è in movimento a velocità superiore ad una certa soglia (p. es. fissata a 90 Km/h o alla velocità massima del treno se inferiore a 90 Km/h); tali dispositivi possono rimanere nella posizione di instabile (premuti) per 30 secondi (tempo di vigilanza), lo scadere di questo tempo è preannunciato da un apposito avvisatore acustico; se il pulsante o il pedale non vengono ripremuti il sistema effettua la frenatura di emergenza; anche utilizzato per il riconoscimento segnali o punti singolari. Il dispositivo di vigilanza viene utilizzato in ausilio all’Agente di condotta. Fa anche parte dell’apparecchiatura di bordo del sistema Automatic Train Control (ATC, V.) e del sistema European Railways Train Management System (ERTMS, V.).

WikiRail

WikiRail